Il sito BiOrange.it nasce dall’idea di due ragazzi, Emanuele e Liborio, imprenditori dell’Azienda Agricola Dinghile Audenzia, un’azienda di famiglia giovane ma con alle spalle un’esperienza di oltre 50 anni nel campo dell’agricoltura. I nostri terreni si estendono nei pressi dei fiumi del comprensorio riberese, ovvero il Verdura e il Magazzolo. La maggior parte ospita aranceti di ottima qualità, mentre il resto produce le preziose olive dalle quali ricaviamo il pregiatissimo olio extravergine Biancolilla BIO. I metodi di coltivazione biologica ci consentono di vivere un approccio più naturale con le nostre piante e, al contempo, ci permettono di mantenere un ottimo rapporto con i nostri clienti, sicuri di acquistare e consumare prodotti genuini e assolutamente non nocivi per la propria salute.
Veniteci a trovare, saremo felici di ospitarvi per farvi visitare i nostri terreni e farvi assaggiare le specialità tipiche del luogo!

agricoltura biologica

Dott. Emanuele Macaluso
Laurea in Comunicazione, Media e Pubblicità

Tester, Blogger e Giornalista nel settore motociclistico con una grande passione per i prodotti tipici e le tradizioni Siciliane.
“Quando torno giù nella mia Terra, adoro stare a contatto con la natura ed assistere l’azienda di famiglia nel prendersi cura dei terreni che da decenni producono beni che per noi sono davvero preziosi. Ho deciso, insieme a mio cugino, di intraprendere questa avventura on-line per permettere a chiunque di poter assaggiare prodotti genuini direttamente dal produttore al consumatore!”

agricoltura biologica

Liborio Marretta
Studente Ingegneria per l’innovazione di imprese gestionali, appassionato di moto e con la passione per la coltivazione di peperoncini.

“Sono nato in una famiglia dove l’agricoltura è sempre stata la principale risorsa economica. Da tre generazioni, portiamo avanti questa importante attività che ci ha dato e continua a darci tanto, cercando di portare innovazione e nuove tecnologie all’interno delle nostre colture per garantire ai nostri clienti prodotti sempre sani e genuini.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *