Arancia Navelina BIO coltivata a Ribera

arance bio

Arancia Navelina BIO coltivata a Ribera

Category:

In questa varietà, il frutto presenta un ombelico (navel) meno pronunciato rispetto all’arancia Washington Navel. Il colore della buccia è inoltre più intenso e la sua caratteristica peculiare è la precocità nella maturazione rispetto alle altre varietà. Al suo interno, l’arancia Navelina BIO presenta una polpa più dolce e consistente (rispetto alla Washington Navel), priva di semi, attaccata alla profumata buccia da un sottile strato di albedo. Il succo, presente in media al 38%, è contenuto all’interno di numerose vescicole caratterizzate da una membrana sottilissima che si scioglie sul palato, lasciando prevalere tutto il gusto di questo frutto fresco e genuino, ovvero un sapore che rappresenta l’assoluto equilibrio tra l’amaro e il dolce.

Caratteristiche/Dimensioni

Prima categoria: ø 70-84 mm (calibro CE 5-6) | Peso medio: 160-180 gr
Seconda categoria: ø 64-76 mm (calibro CE 7-8) | Peso medio: 190-220 gr
Fioroni: ø 84-100 mm (calibro CE 1-2) | Peso medio: 300-360 gr

Conservazione

Per garantirne la lunga conservazione e scongiurare la nascita di muffe (comune negli agrumi BIO), è bene riporle all’interno di un contenitore ben areato, fresco e asciutto. Conservarli in frigorifero, ad una temperatura superiore ai 3 °C, ne prolunga la durata nel tempo.

Coltivazione

Fioritura: da marzo a maggio
Maturazione: da giugno a novembre
Raccolta: da dicembre a marzo

Valori Nutrizionali

Energia: 47 kcal
Vitamina C: 60 mg
Proteine: 0,94 gr
Grassi: 0,12 gr
Acqua: 86,75 gr
Carboidrati: 11,75 gr
Colesterolo: 0 gr